Galeotta fu quella respirazione bocca a bocca e chi la scrisse

Galeotta fu quella respirazione bocca a bocca e chi la scrisse

Da: Radiolog
0 0 6 mesi fa
Inail ai bagnini: "no alla respirazione bocca a bocca" - Ma è davvero così?
Questa diatrìba, iniziata agli albori della fase 2 è il trait-d'union tra il Covid-19 e un argomento da sempre particolarmente discusso: la rianimazione cardio-polmonare.
Ogni anno, in Italia, le vittime da arresto cardio-circolatorio sono circa 70.000, procedure come il BLS (Basic Life Support) e la defibrillazione possono sensibilmente migliorare le possibilità di sopravvivenza.
Diamo ... Maggiori informazioni

Seguici su Facebook